Partanna, premiazione Concorso: “E quindi tornammo a riveder le stelle”

Concorso sul Sommo Poeta che rientra tra le iniziative della V Settimana della cultura “Partanna celebra Dante”.

Redazione Prima Pagina Partanna
Redazione Prima Pagina Partanna
15 Maggio 2021 13:25
Partanna, premiazione Concorso: “E quindi tornammo a riveder le stelle”

“E quindi tornammo a riveder le stelle” - L’Istituto Comprensivo “G. Nosengo” di Petrosino primo classificato nel Concorso “E quindi uscimmo a riveder le stelle”, promosso dal Comune di Partanna e rivolto alle scuole della provincia di Trapani.

Si è svolto venerdì 14 maggio l’evento conclusivo di premiazione del concorso sul Sommo Poeta che rientra tra le iniziative della V Settimana della cultura “Partanna celebra Dante”.

La scuola Gesualdo Nosengo di Petrosino, diretta dal prof. Giuseppe Inglese, è stata premiata con il primo posto nella sezione delle Scuole Secondarie di primo grado.

All’evento, organizzato sulla piattaforma Zoom e trasmesso in diretta sulle pagine Facebook del Comune di Partanna e sul canale YouTube del G55 Coworking/Fablab, la scuola di Petrosino è stata rappresentata dalla prof.ssa Rossana Pantaleo, collaboratore del dirigente e referente del progetto.

Il lavoro premiato è un ebook dal titolo “Il mio inferno ai tempi del Covid 19”, realizzato con la partecipazione di tutte le classi della Scuola Secondaria di Primo grado. I venticinque studenti coinvolti, coordinati dalle docenti di lettere, si sono cimentati nella rivisitazione dei versi danteschi e nell’attualizzazione del messaggio del Sommo Poeta alla luce della pandemia da Covid 19 che da un anno a questa parte ha sconvolto le nostre esistenze e ha colpito gravemente la Scuola di Petrosino con la prematura scomparsa del vicepreside Natale Pulizzi.

È proprio al vicepreside Natale Pulizzi, che gli studenti e i docenti hanno scelto di dedicare l’ebook e il riconoscimento ricevuto.

Il percorso seguito nell’ebook, tra i versi danteschi e i riferimenti alle conseguenze del virus, isolamento, distanziamento, disperazione, è stato mosso dal desiderio forte di “riveder le stelle” e uscire finalmente dall’inferno della pandemia. Vincente la scelta di un elaborato digitale e multimediale che ha motivato ed entusiasmato gli studenti e che è stato molto apprezzato dalla Giuria che lo ha premiato. “La contaminazione dei linguaggi, l’accuratezza nella realizzazione dell’intero prodotto, i tanti riferimenti presenti alla pandemia da Coronavirus rendono attuale il legame con l’opera di Dante”: questa la motivazione che ha portato ad assegnare al lavoro della Nosengo il primo premio per la categoria Scuola secondaria di I grado.

L’ebook è consultabile al seguente link

https://read.bookcreator.com/gJxWxcNy8pYjt3QoW5O9ljkEsFW2/t6x_NnfqTOSCKFDzOwsp-Q

Foto gallery
In evidenza