Terribile incidente sulla Provinciale per Partanna, auto si ribalta

Grazie al generoso intervento di Aldo Lo Truglio, un operatore sanitario castelvetranese, salvi i due occupanti

Redazione Prima Pagina Partanna
Redazione Prima Pagina Partanna
13 Ottobre 2021 10:45
Terribile incidente sulla Provinciale per Partanna, auto si ribalta

Uno spettacolare incidente, che per fortuna non ha avuto conseguenze mortali, si è verificato questa mattina sulla provinciale che da Castelvetrano conduce a Partanna, nei pressi del noto stabilimento per la produzione e la trasformazione delle olive da mensa. Grazie alla prontezza di un operatore sanitario castelvetranese, Aldo Lo Truglio, che si trovava sulla strada per recarsi in servizio presso il presidio di Salaparuta, le vittime dell’incidente non hanno riportato gravi conseguenze.

Lo Truglio ci racconta che mentre si trovava sulla strada in questione, a poche centinaia di metri dalla Ford Focus, condotta da un pensionato castelvetranese, ha visto che lo stesso ha perso il controllo del mezzo andando ad impattare nei pressi del curvone, e facendo ribaltare l’auto. Con grande prontezza di spirito il sanitario si è fermato per prestare i primi soccorsi, anche perché dalla vettura stava fuoriuscendo della benzina e poteva accadere l’irreparabile. Tirato fuori il conducente che presentava alcune ferite al capo, per fortuna non gravi, Lo Truglio si è prodigato per tirare fuori anche la moglie che occupava il posto passeggero.

I tre si sono poi allontanati dal mezzo e il sanitario, in attesa dei soccorsi, prontamente chiamati dallo stesso, ha fatto accomodare i coniugi sulla propria vettura e si è prodigato per segnalare alle altre vetture in transito la presenza del mezzo incidentato in attesa dell’arrivo dei Carabinieri che si sono poi attivati per disciplinare la circolazione e che faranno i rilevamenti del caso per appurare l’esatta dinamica dell’incidente.

Un grazie di cuore al sanitario Aldo Lo Truglio,  ritratto nella foot in allegato, che nonostante l’eroico gesto, esaurito il suo impegno si è rimesso in auto per recarsi sul posto di lavoro, dimostrando grande professionalità e generosità.

Foto gallery
In evidenza