L’I.C. Rita Levi-Montalcini di Partanna al Salone del Libro di Torino

Cody trip “Salone del Libro di Torino” ha annullato le distanze, i ragazzi hanno partecipato attivamente all’iniziativa

Redazione Prima Pagina Partanna
Redazione Prima Pagina Partanna
19 Ottobre 2021 12:42
L’I.C. Rita Levi-Montalcini di Partanna al Salone del Libro di Torino

Venerdì 16 e sabato 17 Ottobre, Cody trip “Salone del Libro di Torino” ha annullato le distanze, i ragazzi hanno partecipato attivamente all’iniziativa, interagendo in diretta con i propri compagni di viaggio guidati dal professor Alessandro Bogliolo che li ha coinvolti in sondaggi e domande tenendo sempre desta la loro attenzione.

Le classi IC, ID e IIA della scuola secondaria del nostro Istituto, iscritte all'evento dalla prof.ssa Francesca Signorello (docente responsabile dei viaggi d'istruzione), accompagnati dalle prof.sse Loredana La Rocca e Francesca Catalano e dagli insegnanti della giornata scolastica di venerdì, hanno vissuto un’esperienza online con il coinvolgimento delle famiglie, perché la gita è continuata anche a casa, fino a sabato, come un vero e proprio viaggio d'istruzione. L'appuntamento per la partenza era fissato alle 9:00 davanti la stazione metro del Lingotto di Torino per recarsi all’interno del Salone prima dell’apertura ufficiale.

I ragazzi hanno potuto visitare i vari padiglioni del Salone in anteprima con la guida d’eccezione Valentina de Poli, per dieci anni direttrice di Topolino; hanno incontrato Roberto Piumini, Piero Pelù e autori ed editori di vario genere; hanno giocato a ricercare parole nel Vocabolario gigante della Zanichelli e hanno visitato la sala stampa del Salone scoprendo le tecniche dell’intervista; hanno partecipato a un laboratorio di fumetto apprendendo le tecniche basilari sotto la guida di Gud; hanno giocato con Bogliolo al coding per poi visitare Torino dal punto di vista letterario. La prima giornata si è conclusa con l’arrivo in hotel, il Pigiama party e la lettura di storie per ragazzi dai 7 ai 14 anni.

La seconda giornata è iniziata con il risveglio muscolare ORIGINALISSIMO: i ragazzi sono stati coinvolti nella ginnastica delle emozioni per poi essere condotti al Lingotto a visitare la Pista 500, Casa 500 e la Pinacoteca Agnelli; in particolare hanno potuto ammirare e analizzare, con la guida, i quadri del Tiepolo, Tintoretto, Picasso, Matisse, Balla …Si è poi tornati al Salone del libro per fare la conoscenza dei Silent Book (libri di immagini altamente inclusivi) e dei fumetti, scoprendo che molti fumetti, anche manga, vengono disegnati in Italia.

Alle 14:30 la visita si è conclusa lasciando nei ragazzi, insegnanti e famiglie un ricordo unico di un’esperienza altamente significativa “sperimentando nuove metodiche che sanno già di futuro” come ha scritto un genitore entusiasta.

Prof.sse Loredana La Rocca e Francesca Catalano

In evidenza