Consiglio comunale: se Corrente si dimette chi subentra?

Dopo la nomina di Santo Corrente ad assessore si libererà il posto in consiglio comunale?

Redazione Prima Pagina Partanna
Redazione Prima Pagina Partanna
20 Ottobre 2021 11:53
Consiglio comunale: se Corrente si dimette chi subentra?

Nei giorni scorsi il sindaco Nicolò Catania ha nominato Santo Corrente quale quinto assessore della sua giunta.

Da giugno del 2019, la Regione Siciliana ha disposto con l'art. 54 delle legge n.3 degli enti locali sulla composizione della giunta municipale, di poter nominare fino a 5 assessori nei comuni con oltre 10000 abitanti, ma da allora il sindaco della città belicina non aveva usufruito di questa legge. Adesso a circa 1 anno e mezzo dalle prossime elezioni amministrative ha provveduto alla nomina di Santo Corrente.

Corrente, che già siede tra i banchi del consiglio, ha la facoltà sia di sedersi tra gli assessori e di poter votare in qualità di consigliere comunale, in caso di dimissioni subentrerebbe Giusy Savarino, insegnante, che alle amministrative del 2018 aveva ottenuto 205 preferenze.

In evidenza