Covid, la Sicilia resta zona gialla ancora per un'altra settimana

Dati in discesa ma è necessario attendere ancora altri 7 giorni per passare in zona bianca

Claudia
Claudia Parrinello
02 Ottobre 2021 10:30
Covid, la Sicilia resta zona gialla ancora per un'altra settimana

La Sicilia resta in zona gialla almeno per un'altra settimana ancora. "La norma prevede che ci siano 14 giorni dove i parametri siano al di sotto di quelli previsti per la zona gialla. Non appena questo tempo trascorrerà si muterà la situazione". Lo ha affermato il presidente dell'Iss Silvio Brusaferro in merito al ritorno della Sicilia in zona bianca.

L’isola, infatti, ha un'occupazione delle terapie intensive Covid del 9%, in discesa dell'1% (mentre la soglia della zona gialla è al 10%). Nei reparti ordinari la saturazione è del 14%, mentre la soglia è al 15%. Dunque entrambi i parametri sono da zona bianca e se verranno confermati nei prossimi giorni potrebbe arrivare il cambio di colore. Dati i numeri si sperava in un ritorno in zona bianca già da lunedì 4 ma sarà necessario aspettare ancora un’altra settimana.

Da lunedì 11 ottobre, dunque, non sarà più obbligatorio indossare la mascherina anche all'aperto e nella ristorazione ci saranno meno vincoli: all’aperto cadrà il limite per il numero di posti al tavolo e resterà il distanziamento di almeno un metro tra tavoli diversi. Per quanto riguarda i tavoli al chiuso (dove però è obbligatorio il green pass), il numero massimo di posti passerà da 4 a 6.

Rimane l’obbligo del green pass, necessario per accedere a fiere; piscine al chiuso e all’aperto; centri termali e centri benessere; congressi e convegni; parchi a tema e di divertimento; centri sociali; matrimoni e ricevimenti legati a cerimonie religiose o civili; eventi sportivi aperti al pubblico in impianti al chiuso e all’aperto; sale giochi, sale scommesse, sale bingo e casinò, musei e palestre.

In evidenza