Ruba violando gli arresti domiciliari: arrestato dalla Polizia di Stato

Il giovane trapanese, di 23 anni, era stato sottoposto agli arresti domiciliari per resistenza e lesioni personali.

Redazione Prima Pagina Partanna
Redazione Prima Pagina Partanna
26 Novembre 2021 10:31
Ruba violando gli arresti domiciliari: arrestato dalla Polizia di Stato

Nell’ultimi mesi aveva più volte violato i domiciliari, dove era ristretto per aver commesso vari reati, il giovane arrestato ieri, dagli agenti della Squadra Mobile della Questura di Trapani.

In particolare il malvivente, un ventitreenne trapanese con precedenti di polizia, dopo essere stato ristretto agli arresti domiciliari per resistenza e lesioni personali, aveva più volte violato la misura evadendo.

Di recente, oltre a rendersi protagonista di nuove evasioni, era stato di sorpreso a rubare in un esercizio commerciale, dagli operatori della Squadra Volante.

Ieri l’epilogo della vicenda, quando all’indagato è stata notificata un’ordinanza di aggravamento del precedente provvedimento, emesso dal GIP di Trapani, ed è finito in carcere.   

In evidenza