Pantelleria, gestione incontrollata di rifiuti pericolosi: denunciato un uomo

Posta l’intera area sotto sequestro i Carabinieri sono risaliti al responsabile dell’illecito che è stato denunciato

Redazione Prima Pagina Partanna
Redazione Prima Pagina Partanna
30 Settembre 2021 13:07
Pantelleria, gestione incontrollata di rifiuti pericolosi: denunciato un uomo

Nei giorni appena trascorsi i Carabinieri Forestali del Parco Nazionale Aspromonte di Reggio Calabria in servizio provvisorio sull’isola di Pantelleria, reparto specializzato in reati ambientali, hanno denunciato, per il reato gestione illecita di rifiuti, un isolano, gestore di un noleggio di imbarcazioni.

Durante un servizio di perlustrazione i Carabinieri notavano, in località Gadir, la presenza di un deposito incontrollato di rifiuti speciali pericolosi e non, composto da pneumatici, batterie, motori marini fuori uso, barche dismesse e attrezzatura nautica.

Posta l’intera area sotto sequestro i Carabinieri in poco tempo sono risaliti al responsabile dell’illecito che è stato denunciato all’A.G.

Comunicato stampa

In evidenza