Cuore Pallacanestro Trapani! Battuta Udine 72-68

Granata sempre avanti ma bravi a saper soffrire in un finale concitato.

Mirko
Mirko Ditta
28 Maggio 2021 19:52
Cuore Pallacanestro Trapani! Battuta Udine 72-68

Sarà gara 4. Tanto cuore ma soprattutto quanta sofferenza nel finale per i granata che batte Udine, sempre sotto nel punteggio nei 40' totali.

La Pallacanestro parte con Corbett, Miller, Spizzichini, Palermo e capitan Renzi, premiato con una maglia celebrativa per le 250 presenze in granata. Inizio della gara dai ritmi bassi ma a salire in cattedra dopo 2 minuti sono Renzi e Corbett, autori di tre triple consecutive (2 per l’americano) che portano Trapani sul 9-0 dopo tre minuti di gioco. Al rientro dal time out udinese, Mian porta i suoi a -3 con due bombe. Trapani conduce sempre e i tre punti di Mollura chiudono il primo quarto sul 23-13.

Secondo quarto che si apre con le triple di Renzi e Palermo. Risponde Johnson, Mollura trasforma tre tiri liberi e Renzi porta i suoi sul +17 a 6' dall'intervallo lungo. Prova a mettere fuori il naso Udine, non brillantissima in attacco, complice anche una buona difesa trapanese. Ci pensano sempre i soliti noti: al 18’ fallo e canestro di Renzi, che realizza il libero aggiuntivo. Corbett illumina ancora dai 6.75. La percentuale da 3 punti alla fine del primo tempo è 10/19, 4/6 per il pistolero e 3/3 del capitano. Ritorno negli spogliatoi sul 43-24.

Perde un po' di smalto la 2B Control al rientro in campo che al 30' riesce a totalizzare solamente 14 punti. Pochi sussulti con Renzi che prova a contenere Udine, la tripla di Erkmaa e i primi due punti della gara di Miller a metà inoltrata di terzo periodo. Udine è trascinata da Giuri che ne mette a segno 11. 57-44 al 30'.

Trapani in debito di ossigeno. Udine si porta a -6 dopo una prima fase di quarto quarto complicata per Trapani che riesce a riemergere con gli spunti di Miller e Spizzichini, solo momentaneamente perché Udine ha in Johnson un fattore da 3 con quattro triple. 68-65 ad un minuto dal termine. Straordinario Mollura a realizzare il 70-65; c'è ancora da soffrire perché Giuri fa 1 su 2 dalla lunetta a poco meno di 8 secondi dalla fine. 2/2 di Corbett che certifica la vittoria sul 72-68 e soprattutto la gara 4, in programma sempre al Pala Conad Domenica 30 alle 18. 2B Control Trapani: Renzi 17, Spizzichini 10, Erkmaa 5, Miller 7, Mollura 12, Corbett 18, Pianegonda 0, Palermo 3, Milojevic 0, Basciano n.e., Tartamella n.e. Coach Parente

In evidenza