Concorso esterno in associazione mafiosa, condannato l'ex Senatore D'Alì

Condannato a sei anni di carcere l'ex esponente di spicco di Forza Italia

Redazione Prima Pagina Partanna
Redazione Prima Pagina Partanna
21 Luglio 2021 17:01
Concorso esterno in associazione mafiosa, condannato l'ex Senatore D'Alì

Antonio D'Alì, Senatore della Repubblica dal 1994 al 2018, è stato condannato dalla Corte d'Appello di Palermo a scontare sei anni di reclusione per concorso esterno in associazione mafiosa. La sentenza, per la quale vi era grande attesa anche oltre i confini cittadini, è stata letta dal Giudice Napoli dopo una breve Camera di Consiglio. Pesante, dunque, il verdetto per l'ex esponente di Forza Italia oggi 69enne. Secondo il P.G., D'Alì «avrebbe mostrato di essere a disposizione di Cosa Nostra contribuendo al suo rafforzamento, mettendo a disposizione il proprio ruolo di Senatore».

In evidenza