Ciao Pablito

L'ultimo saluto a "Pablito il Mito". In tanti hanno voluto omaggiarlo al "Provinciale" e al Santuario della Madonna.

Mirko
Mirko Ditta
02 Giugno 2021 12:44
Ciao Pablito

Il giorno dell'ultimo saluto a Paolo D'Angelo. Erano più di 200 le persone presenti al "Provinciale" per omaggiare Pablito, storico tifoso granata conosciuto e rispettato in tutta Italia. Pablito oggi è riuscito a far incontrare nuovamente, dopo un anno e mezzo, i tanti tifosi orfani del vessillo granata. Ad omaggiare Paolo con cori c'era la sua gente, i suoi ragazzi della 2 Aprile 1905, gli amici e tanti conoscenti. Tanti i cori degli Ultras e gli abbracci commossi verso la bara completamente coperta da maglie e sciarpe. A seguire, la funzione presso il Santuario di Maria Santissima Annunziata: scroscianti gli applausi al termine della funzione e all'uscita della bara, portata in spalla dagli amici di sempre.

Trapani quest'oggi avverte un senso di vuoto, di incredulità per un figlio che ha basato la propria vita sul senso più esteso della familiarità, a tinte granata.Ciao Paolo!

In evidenza