Servizio civile. Tempo fino all’8 febbraio per partecipare al bando

Redazione Prima Pagina Partanna
Redazione Prima Pagina Partanna
15 Gennaio 2021 18:10
Servizio civile. Tempo fino all’8 febbraio per partecipare al bando

È uscito da pochi giorni il bando per la selezione di 46.891 volontari in tutt’Italia per il Servizio Civile Universale. La selezione è rivolta a giovani tra i 18 e 28 anni che prenderanno parte a progetti che hanno una durata compresa tra gli 8 e i 12 mesi. Per presentare la domanda, il cui termine ultimo è stato fissato per l’8 Febbraio 2021, basterà collegarsi sul sito www.domandaonline.serviziocivile.it o su www.scelgoilserviziocivile.gov.it , in cui sarà possibile consultare l’intero bando.

Si ricorda che quest’anno, per accedere ai servizi di compilazione e presentazione domanda sulla piattaforma, occorre essere in possesso dello SPID. I requisiti richiesti per poter partecipare al bando sono: cittadinanza italiana, oppure di uno degli altri Stati membri dell’Unione Europea, oppure di un Paese extra Unione Europea purché il candidato sia regolarmente soggiornante in Italia; aver compiuto il diciottesimo anno di età e non aver superato il ventottesimo anno di età alla data di presentazione della domanda; assenza da condanne penali; per i partecipanti ai progetti Garanzia Giovani, residenza in Italia e adesione a Garanzia Giovani; essere disoccupati; non appartenere alle forze armate o alla polizia; non abbiano già preso parte al Servizio Civile Universale.

La procedura selettiva sarà effettuata dall’ente promotore del progetto per cui si fa domanda. I candidati saranno selezionati in base alla valutazione dei titoli e tramite un colloquio orale. I volontari selezionati saranno impiegati in 2.814 progetti, afferenti a 601 programmi di intervento di Servizio civile universale, in Italia, all’estero e nei territori delle regioni interessate dal PON-IOG “Garanzia Giovani”. Tra quelli attivati all’interno della provincia di Trapani troviamo: • L’Unione Italiana dei ciechi e degli ipovedenti –Onlus APS a Salemi (con sei posti disponibili); • L’Unpli Trapani (Unione nazionale Pro loco d’Italia) con ben 36 posti disponibili così divisi: Pro loco Alcamo 2; Pro loco Buseto Palizzolo 2; Pro loco Calatafimi Segesta 1; Pro loco Campobello di Mazara 1; Pro loco Castellammare del Golfo 2; Pro loco Custonaci 6; Pro loco Gibellina 6; Pro loco Paceco 2; Pro loco Partanna 1; Pro loco Salemi 6; Pro loco Valderice 2; Pro loco Vitese 2; Comitato provinciale Unpli Trapani 3.

• Avis nazionale a Santa Ninfa (un posto disponibile) • Cooperativa San Francesco a Castelvetrano (tre posti disponibili) Per conoscere tutti i progetti, basta collegarsi su uno dei precedenti siti, accedere alla sezione “Progetti” e scegliere quello ritenuto più opportuno. Valentina Mirto

In evidenza