Unicef: Italia e Trapani lanciano la campagna “Lunga vita ai diritti”

Una giornata con un programma fitto di appuntamenti, vedrà l'Unicef impegnato per il trentennale della Convenzione ONU

Redazione Prima Pagina Partanna
Redazione Prima Pagina Partanna
26 Maggio 2021 12:52
Unicef: Italia  e Trapani  lanciano la campagna “Lunga vita ai diritti”

Maggio 2021 - Il prossimo 27 maggio, l’UNICEF Italia celebrerà il trentennale della ratifica della Convenzione ONU sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza nel nostro paese con la campagna “Lunga vita ai diritti”, promuovendo una serie di attività e iniziative in tutta Italia. Tante le attività programmate, anche, in provincia di Trapani.

“L’Italia ha ratificato la Convenzione sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza con la legge n. 176 del 27 maggio 1991, in trent’anni molto sì è fatto ma ancora, per la piena attuazione della CRC, c’è tanto da fare.

L’emergenza sanitaria dovuta al Covid 19 ha amplificato disuguaglianze ed esacerbato condizioni di svantaggio socioeconomiche che già erano in atto, pertanto, in linea con le osservazioni conclusive che la Commissione ONU ha volto al nostro Paese, Istituzioni e chiunque si occupi dell’infanzia e dell’adolescenza può concorrere, oggi più che mai, a far rispettare i diritti sanciti dalla Convenzione ed essere parte attiva in tale processo”.

La Presidente del Comitato di Trapani per l’Unicef Mimma Gaglio ha dichiarato: «Per la campagna “Lunga vita ai diritti” è stato realizzato un kit stampa con spot, manifesto, brochure e scheda dati/normativa, che vede coinvolti i volontari dei Comitati locali, e numerosi partner, uniti per far sì che questa ricorrenza non sia solo una celebrazione, ma un importante momento di riflessione.

Nell’ambito della campagna verranno realizzate diverse iniziative:

Il 27 maggio verrà lanciata la piattaforma U-REPORT Italia con l’ evento in streaming (h.15) “ Ascolto e partecipazione delle ragazze e dei ragazzi a 30 anni dalla ratifica italiana della Convenzione sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza”, con la partecipazione della Ministra per le Pari Opportunità e la Famiglia Elena Bonetti, della Autorità Garante per l’ Infanzia e l’Adolescenza Carla Garlatti e della Presidente della Commissione parlamentare infanzia e adolescenza Licia Ronzulli. U-Report Italia è la piattaforma digitale che favorisce la partecipazione dei giovani su tematiche di loro interesse, attraverso sondaggi online.

Evento in streaming su https://www.facebook.com/UNICEF-Italia/.

Gli studenti della provincia interessati possono scriversi a questo link: https://italia.ureport.in/join/

Insieme con l’ANCI/Associazione Nazionale Comuni Italiani, l’UNICEF Italia e Unicef Trapani hanno invitato i comuni ad aderire alla campagna e porre al centro dell’agenda politica dei Comuni i bambini e gli adolescenti e accrescere, nella comunità locale, la consapevolezza del ruolo fondamentale che svolgono le amministrazioni comunali nel dare piena attuazione alla Convenzione. I Comuni che aderiranno, il prossimo 27 maggio proietteranno il logo dell’anniversario dei 30 anni della Convenzione su un monumento simbolo della città o, in alternativa lo illumineranno di blu. Potranno inoltre attivarsi, con un serie di azioni di sensibilizzazione sui principi della Convenzione ONU. Sono già 180 i comuni di tutta Italia che hanno aderito all'iniziativa.

In provincia hanno aderito all’iniziativa i comuni di Trapani, Salemi, Castelvetrano e Gibellina.

Il 27 maggio – in un evento in streaming (h.11) con la Presidente dell’UNICEF Italia Carmela Pace -verranno premiate le 26 scuole vincitrici del Concorso “#Convenzione30: a te la parola”, promosso dal Ministero dell’Istruzione e dall’UNICEF, nell’ambito del Programma dell’UNICEF Italia “Scuola Amica delle bambine, dei bambini e degli adolescenti”. Il Concorso aveva l’obiettivo di promuovere la conoscenza della Convenzione, l’ascolto e la partecipazione delle bambine, dei bambini e degli adolescenti, come sancito dall’Art. 12 della Convenzione.

Evento in streaming su UNICEF Italia - YouTube

Il Circolo Ruggero Settimo di Castelvetrano diretto da Maria Luisa Simanella è una delle scuole vincitrice per la categoria scuola primaria. Ha vinto con il coro della scuola curato dalla docente Angela Romeo, ideando un brano musicale inedito dal titolo “Io guardo te, tu guardi me".

Attraverso la piattaforma ‘RETE DEL DONO’ è stata attivata “UN VACCINO ANTI-COVID PER TUTTI” una campagna di crowdfunding, che coinvolge volontari, partner locali con l’obiettivo di supportare l’acquisto e la distribuzione equa dei vaccini anti COVID-19, indipendentemente dai livelli di reddito del paese, attraverso l’iniziativa COVAX, di cui l’UNICEF è partner strategico. La campagna sarà attiva fino a metà agosto. Ad oggi diverse le scuole che hanno aderito all’iniziativa, I.C. Garibaldi Salemi/Gibellina, Radice Pappalardo di Castelvetrano, a Mazara il 3° Circolo Baldo Bonsignore, I'I. C. Borsellino/Ajello, I.C. e l'I.C. Boscarino Castiglione, il Circolo Marconi di Trapani.

Diversi i partner istituzionali ed enti del terzo settore interessati all’iniziativa #lungavitaaidiritti: il museo delle Trame Mediterraneo di Gibellina, che ha intrapreso il percorso per diventare un “Museo Amico Unicef “ il primo in Sicilia, alcune Biblioteche della provincia, service club come l’associazione Fidapa di Salemi ed Alcamo, mentre al liceo Pascasino di Marsala, nell’ambito dell’alternanza scuola/lavoro e del progetto “L’accoglienza dei minorenni migranti e rifugiati”, in collaborazione con UNICEF TP, gli studenti coinvolti allestiranno un banchetto dedicato all’adozione delle Pigotte.

Dal 18 maggio è in libreria “DALLA PARTE DEI BAMBINI” – Il libro sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza”, pubblicato da Edizioni Piemme – Il Battello a Vapore, in collaborazione con UNICEF Italia e ICWA (Associazione Italiana Scrittori per ragazzi): un libro illustrato che raccoglie venti racconti, realizzati da noti e attenti scrittori italiani per ragazzi, ispirati agli articoli della Convenzione.

Rai Ragazzi parteciperà alle celebrazioni del trentennale: il 27 maggio la Mole Antonelliana di Torino, vicina al Centro RAI dove vengono realizzati i programmi RAI per bambini, verrà illuminata con i loghi di RAI Ragazzi, UNICEF e dell’AGIA, diventando una torre cinematografica e un faro luminoso.

L’UNICEF Italia sarà partner del 6° Ferrara Film Festival (29/5-6/6), il primo festival del cinema in Italia a svolgersi in presenza; la Presidente dell’UNICEF Italia Carmela Pace assegnerà il Premio UNICEF. Una serata speciale sarà dedicata ai 30 anni della Convenzione, con la proiezione (il 30/5) del film “Il diritto alla felicità”, scritto e diretto da Claudio Rossi Massimi: il film è dedicato all’UNICEF, a cui saranno devoluti una parte i proventi.

Per questo anniversario è stato realizzato una nuova edizione del video “Ehi, lo sai che hai dei diritti?” con Gino il Pollo, il popolare cartoon amato da grandi e piccoli. L’UNICEF Italia ringrazia per questa collaborazione totalmente gratuita gli autori Andrea Zingoni & Joshua Held, la casa di produzione T-Rex Digimation, l’art director Antonio Glessi e il produttore Alberto Geneletti.

Guardalo su YouTube: https://www.youtube.com/watch?v=MivmoMzriKE

Anche il mondo dello sport è coinvolto: Il 27 maggio verrà lanciata la pubblicazione dell’UNICEF “I diritti dei bambini e degli adolescenti nello sport” (la prima di una serie) realizzata con il patrocinio del CIDS/Confederazione Italiana degli Sportivi con focus specifico sui diritti dei bambini e degli adolescenti nella pratica sportiva; l’introduzione è curata dalla Presidente dell’UNICEF Italia Carmela Pace e dall’Ambasciatore UNICEF e CT Nazionale Calcio Roberto Mancini.

Il 27 maggio saranno firmati i primi Patti educativi di comunità di Lost in Education, il progetto del Comitato Italiano per l’UNICEF cofinanziato nell’ambito del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile e realizzato in 7 Regioni (Sicilia, Sardegna, Puglia, Lazio, Liguria, Lombardia, FVG), in partenariato con Arciragazzi nazionale, 19 scuole (13 Istituti Comprensivi e 6 Scuole Superiori) e 5 partner del TS. In provincia saranno coinvolti le scuole di Marsala I. C. Sturzo Asta, ITET G.Garibaldi e a Mazara del Vallo I.C Luigi Pirandello.

Pagina-web dell’iniziativa: https://www.unicef.it/lunga-vita-ai-diritti/

Hashtag dell’iniziativa: #LungaVitaAiDiritti

In evidenza