RdC. Non dichiara di avere un figlio detenuto. Denunciata una donna

Ad oggi la donna avrebbe percepito indebitamente 18 mila euro.

Redazione Prima Pagina Partanna
Redazione Prima Pagina Partanna
24 Novembre 2021 16:10
RdC. Non dichiara di avere un figlio detenuto. Denunciata una donna

Ennesimo caso di furbetto del reddito. In questo caso la protagonista è una donna che non aveva comunicato, al momento della richiesta per il sussidio economico, che il figlio era detenuto nell’ambito di un’inchiesta del 2019 della Dda di Palermo per estorsione aggravata dal metodo mafioso.

È così che la donna aveva percepito indebitamente per anni ben 18 mila euro. A segnalare il caso è stata la guardia di finanza della compagnia di Bagheria che ha denunciato la donna alla Procura di Termini Imerese.

Già avviato l’iter per bloccare il reddito di cittadinanza e recuperare le somme percepite.

In evidenza