Per la rubrica “UnLibroTiraLAltro”, viene presentato: “Il lato positivo”

Una storia di grande umanità che ci fa comprendere come il confine fra "normalità" e malattia mentale sia così sottile

Redazione Prima Pagina Partanna
Redazione Prima Pagina Partanna
24 Ottobre 2021 16:00

Per la rubrica un libro tira l'altro il Circolo dei Lettori presenta: " Il lato positivo" di Matthew Quick

Ed. Salani.

"Devi fare tutto il possibile, lavorare al massimo e, se rimani positivo, vedrai spuntare il sole tra le nuvole"

Una lettura interessante e gradevole. Una storia di grande umanità che ci fa comprendere come il confine fra "normalità" e malattia mentale sia così sottile che passare da una condizione all'altra sia di una semplicità sconvolgente. Sentimenti, emozioni contrastanti che affollano la mente di persone fragili che vogliono ricominciare a vivere dopo esperienze traumatizzanti e si scontrano con un mondo ostile, cadono e si rialzano, lottano per ricominciare a vivere. Una storia che mette dunque in risalto la difficoltà di chi ha vissuto l'esperienza del ricovero in clinica psichiatrica a rientrare nel mondo e a trovarvi una collocazione e dove hanno grande rilievo il ruolo e i rapporti familiari.

Dal romanzo è stato tratto un film che ha riscosso successo.

In evidenza