Opere di urbanizzazione nel Belice: a Partanna 1 milione e 800 mila euro

Il sindaco Nicolò Catania: e una volta diventato esecutivo il progetto, appalteremo i lavori.

Redazione Prima Pagina Partanna
Redazione Prima Pagina Partanna
09 Maggio 2022 14:46
Opere di urbanizzazione nel Belice: a Partanna 1 milione e 800 mila euro

Con delibera n.58 della Giunta Municipale di Partanna, è stato approvato il progetto per la realizzazione dei lavori di urbanizzazione denominati “Variante D - stralcio lato est”, prontamente trasmesso entro la scadenza al Dipartimento Regionale tecnico per il relativo finanziamento. Nella giornata di venerdì il sindaco, Nicolò Catania, coordinatore dei sindaci della Valle del Belice, ha avuto modo di partecipare ad una riunione con il Direttore regionale, architetto Salvatore Lizzio, e con il dirigente, architetto Giovanni Rotondo, i quali hanno assicurato che a breve saranno emessi i decreti di finanziamento. Il progetto della ‘Variante D’, per complessivi €.1.749.500,00, riguarderà parte degli investimenti destinati alla infrastrutturazione del territorio del Belice, come stabilito dalla delibera della Giunta regionale dopo l’impegno assunto dal presidente della Regione, On. Nello Musumeci, per un importo complessivo di 17 milioni.

“Ci muoviamo nell’ambito dell’auspicato completamento della infrastrutturazione nel Belice – dice il sindaco Nicolò Catania – e una volta diventato esecutivo il progetto, appalteremo i lavori. Per il nostro Comune, oltre alle opere di urbanizzazione e completamento variante D nel nuovo centro, è in programma il risanamento di un isolato tra la via Vittorio Emanuele e piazza Cesare Battisti”.

Comunicato stampa

In evidenza