Marsala, 30enne nasconde la droga nella spazzatura: arrestato

I Carabinieri sospettavano che l’uomo, già gravato da precedenti, avesse ripreso nuovamente l’attività di spaccio

Redazione Prima Pagina Partanna
Redazione Prima Pagina Partanna
20 Novembre 2021 11:48
Marsala, 30enne nasconde la droga nella spazzatura: arrestato

I Carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia di Marsala, nel corso di un mirato servizio anti droga svolto con il supporto della Compagnia di Intervento Operativo del XII Reggimento Sicilia, hanno arrestato un 30enne marsalese.

In particolare, i Carabinieri sospettavano che l’uomo, già gravato da precedenti specifici, avesse ripreso nuovamente l’attività di spaccio, pertanto, avevano predisposto un discreto servizio di osservazione dei suoi movimenti.

L’attività ha dato i suoi frutti, in quanto i Carabinieri dopo aver notato un movimento strano nei pressi dell’abitazione dell’uomo, hanno deciso di intervenire e, nel corso della perquisizione, hanno rinvenuto 3 gr di cocaina, 100 gr di marijuana, 9 gr di hashish, 2 mila euro in banconote di piccolo taglio, verosimilmente provento dell’attività di spaccio oltre a materiale vario per il confezionamento delle dosi: bilancini, sostanza da taglio, bustine e cartine.

Tutto lo stupefacente era stato abilmente occultato all’interno di una confezione da gelato in plastica, a sua volta nascosta nel contenitore della raccolta differenziata.

A conclusione dell’attività, l’uomo è stato dichiarato in stato di arresto.

Nel corso dell’udienza di convalida, svolta nella giornata di ieri, la competente Autorità Giudiziaria ha ristretto l’arrestato ai domiciliari.

Comunicato stampa

In evidenza