Il weekend di pioggia non ferma i Finestrelle bikers

Altre gare, altri successi a Messina e a Trapani.

Redazione Prima Pagina Partanna
Redazione Prima Pagina Partanna
10 Maggio 2022 20:53
Il weekend di pioggia non ferma i Finestrelle bikers

Che lo sport forgi, insegni a superare limiti e coltivare la tenacia non vi é dubbio. Le gare per le quali ci si allena e nelle quali si vuole dare il massimo vanno affrontate anche quando il clima rema contro.

Questo week end, caratterizzato da pioggia e vento é stato un banco di prova importante per i Finestrelle bikers. Prova ardua, prova superata. Partiamo dalla competizione Trimacria Race Letojanni che si é tenuta a Messina. Nonostante le pessime condizioni meteo parte la prima gara di Coppa Sicilia Marathon/Granfondo. Il maltempo non arresta il calendario di gare. Marianna La Colla ottiene un ottimo 2 posto di categoria nel percosso Granfondo; Andrea Giaramida ottiene il 4 posto categoria M7 Percorso Marathon; Vito Di Prima, ottiene il 7 posto Elit percorso Marathon; Gianvito Nicolosi ottiene un 8 posto élite Master spot percorso Marathon; e Flavio Marino, al suo esordio con i colori dei Finestrelle bikers, ottiene un 7 posto sul percorso Marathon nonostante due rovinose cadute.

Per un esordio sotto la pioggia, quel settimo posto vale tantissimo. Altra competizione si è tenuta a Trapani, la 100 km a coppie. Un ottimo 4 posto ottiene la Coppia Giuseppe Pace/ Giacomo Pagotto nella categoria M5 In questo weekend difficile va menzionato Massimo Cipolla che a causa di un problema tecnico non ha potuto completare la corsa con il suo compagno Giuseppe Ferro. Talvolta ci sono eventi esterni fuori dalla volontà che decidono le sorti di una gara senza che si possa fare nulla.

Bisogna solo accettare, rimettersi in sella e riprovare successivamente. Chi segue i Finestrelle bikers sa di cosa sono capaci questi ragazzi, conosce la fatica sopportata in questo piovoso e freddo weekend, è certo della determinazione necessariamente usata pur di competere ed esserci. La pioggia ha remato contro ma i Finestrelle bikers hanno ben lottato e mostrato carattere. Queste classifiche valgono doppio. Adesso l'obiettivo é è deve essere la gara di casa: la Granfondo MTB che si terrà a Santa Ninfa il prossimo 22 maggio. Testa alta e massima concentrazione. Mentre scrivo delle prestazioni di questi ragazzi capisco quanto lo sport sia formativo per un bambino, per un ragazzo, per un uomo.

Educa a non arrendersi, a riprovare, a misurare la propria resilienza... e capisco quanta adrenalina regali un successo, un podio, una medaglia. Lo sport maestro di vita!

Maria Elena Bianco 

In evidenza