Il Dattilo rifila sei reti alla Cephaledium: segna subito Bettini. Perde il Castellammare

Redazione Prima Pagina Partanna
Redazione Prima Pagina Partanna
22 Dicembre 2019 18:20
Il Dattilo rifila sei reti alla Cephaledium: segna subito Bettini. Perde il Castellammare

Il Dattilo ritrova il sorriso dopo due sconfitte consecutive, vince contro la Cephaledium e si laurea campione d'inverno. Al "Giovanni Mancuso" quest'oggi non c'è stata mai gara e i motivi sono ben noti viste le condizioni societarie in cui versa la compagine palermitana: Piergiorgio Rallo assoluto protagonista ad inizio gara con una doppietta nel giro di 60'', tra il 2' e il 3'. Al 28' è già 3-0 con la rete di Dario Barraco; sussulto cefaludese con un calcio di rigore trasformato al 30' da Messina.

E' solo una piccola parentesi perché i gialloverdi non si arrestano, anzi: il poker arriva ad opera del neo arrivato Bettini. Nella ripresa il punto del 5 e 6-1 sono rispettivamente di Virgilio e ancora di Barraco. Il Dattilo, al giro di boa del campionato, chiude a +4 sull'Akragas, stoppato sull'1-1 in trasferta contro il Don Carlo Misilmeri. Sotto di un punto, a 32, c'è il Canicattì che ne rifila 5 all'Alba Alcamo sempre più ultima con un solo pari nell'intero girone di andata. Inatteso stop interno del Castellammare contro il CUS Palermo che ottiene l'intera posta in palio vincendo per 2-3: un primo tempo concluso in vantaggio dai cussini nonostante un legno locale.

Nella ripresa i palermitani raddoppiano, Mah riduce lo svantaggio. E' però la giornata del CUS che cala il tris prima della rete inutile di Messina. Buon punto del Mazara che ferma il più quotato Geraci sull'1-1 e che resta al momento fuori dalla postazione dei play out. Succede tutto nella ripresa con il gol ospite ma i canarini ringraziano in neo acquisto Messina, che pareggia al 78'. C'è anche tempo per un rigore fallito dai ragazzi di mister Grimaudo; i canarini invece recriminano per un presunto gol regolare annullato a Kone in pieno recupero.

Le altre gare: Oratorio San Ciro e Giorgio-Sporting Vallone 2-0 Sancataldese-Pro Favara 1-0 Monreale-Parmonval (in corso)

In evidenza