Conclusi con Arisa ieri a Partanna i grandi eventi musicali di Artemusicultura

L’omaggio floreale del sindaco Catania, ha concluso un concerto di grande intensità e suggestione durato circa 2 ore

Redazione Prima Pagina Partanna
Redazione Prima Pagina Partanna
07 Settembre 2021 12:44
Conclusi con Arisa ieri a Partanna i grandi eventi musicali di Artemusicultura

Conclusi, con l’eccezionale esibizione di Arisa, ieri sera al Teatro Lucio Dalla di Partanna, i grandi eventi musicali inseriti nel cartellone di Artemusicultura per il 2021. 

Dopo i successi di Umberto Tozzi, Francesca Michielin, Fabio Concarto e Alice, ieri sera Arisa, attualmente in giro per l’Italia con il suo “Ortica Special Tour”, ha cantato interagendo in modo divertente con il pubblico entusiasta, senza dimenticare di fare cenno a temi importanti quali l’uguaglianza e l’accettazione, con la leggerezza che la contraddistingue. Tra siparietti comici e tanta autoironia, ha celebrato la semplicità delle cose quotidiane, l’orgoglio di esser se stessi e la bellezza dei luoghi che la stanno ospitando, come il Teatro Dalla. Tra i brani in scaletta non sono mancati i successi più amati, da “Controvento” a “Guardando il Cielo”, da “La Notte” a “Mi sento bene”. La cantante lucana ha anche presentato l’ultimo singolo, “Psyco”, un pezzo dance che testimonia le mille sfaccettature del suo talento vocale.

L’omaggio floreale del sindaco, Nicola Catania, ha concluso un concerto di grande intensità e suggestione durato circa due ore.

NOTA STAMPA

Foto gallery
In evidenza